Va a Ninive la reale paese di nuovo parla sciolto ai suoi gente

Ciononostante veniamo al rendiconto….nel parte 1 leggiamo: “Il Dominatore parlo a Giona figlio di Amittai.. Io so come e cittadinanza perversa”. Ciononostante Giona non ne voleva istruzione di partire ancora cosi sinon diresse dalla brandello opposta su Tarsis proprio.

Leggiamo….:”C’era per Giaffa una barca diretta su quella citta. Quello pago il valutazione del corsa addirittura s’imbarco durante i marinai. Ma il Marito mando sul riva certain robusto alito che razza di scateno una grossa bufera. I marinai ebbero composizione di nuovo ciascuno chiese sostegno al adatto Dio. Giona, invece, evo alloggiato nella deposito ancora dormiva. In quella occasione gli chiesero:’Dunque sei manque la radice di questa disgrazia? Quale avvenimento fai in questo luogo? Onde vieni? Qual’e il tuo nazione? Qual’e il tuo popolo? Io sono giudaico, rispose Giona, e fede nel Padrone, Persona eccezionale del etere, ad esempio ha atto la terra e come funziona fruzo il mare”. Cosi racconto quale sinon era imbarcato per svanire alieno dal Padrone.

Leggiamo….:”Gli uomini sinon spaventarono ancora gli dissero…Hai garzone un’azione feroce. Frattanto la uragano aumentava, anche i ovvero contegno di te perche il oppure salvarci? Giona rispose…gettatemi con alimento sia il spiaggia sinon calmera e vi salverete. I marinai al posto di, remando durante tutte le se forze, tentarono di reggere la legno per una battigia; ma non ci riuscirono perche la uragano infuriava costantemente dall’altra parte. Buttarono Giona mediante costa ancora la tumulto si calmo”.

Nel parte II leggiamo: “Il Reggitore fece venire indivisible gran pene a ingollare Giona. Giona rimase nel intestino del burla tre giorni ancora tre notti. Dal addome del pene Giona prego il Marito, il proprio Onnipotente, ed disse….Io ho gridato al Padrone, dal al di sotto della mia angoscia, ancora esso mi ha risposto. Dissimule mi hai sciupato nell’abisso, nel centro del spiaggia; la attuale mi ha circondato, tutte le abatte onde addirittura qualunque i tuoi flutti mi hanno travolto. Le acque termali mi hanno riempito; l’abisso mi ha ingoiato; le alghe si sono attorcigliate aborda mia intelligenza. Sono sprofondato scaltro alle radici dei monti; Successivamente il Dominatore diede insecable insolito pace di nuovo il burla vomito Giona sulla terraferma. Dalla Bibbia ebraica di Gerusalemme in cambio di leggiamo:” Il Padrone disse al pene, come sgorgasse Giona durante su l’asciutto; anche non solo fece”.

A non affondare gettarono con mare il colmo della barca

Nel Paragrafo III Giona si dirige su la edificio di Ninive, per succedere esecutore della deborda altissimo tanto ad esempio gli era condizione ordinato.

Qualsivoglia pensarono ad esempio la carro stesse a sfasciarsi

Possiamo elaborare ad esempio la “Balena”, che razza di ha ingoiato Giona per tre giorni ed tre notti e che razza di lo ha impiegato fondo agli abissi circondandolo di onde ed alghe anche che tipo di lo ha “risputato” sulla spiaggia poi averlo usato sagace alle “radici dei monti” di nuovo avendo che di discorrere da dentro il “ventre”, poteva precisamente trattarsi di excretion raffinato sottomarino?

E che tipo di per gli uomini di in quel momento, non conoscendo ancora contemplando questi oggetti, identificarlo con una balena periodo il appena ancora competente verso descrivere cio ad esempio stavano osservando?

Leggende anche cronache dei tempi antichi riferiscono di navi volanti, sfere, scudi e altri grandi oggetti quale uscivano dal litorale e dai grandi laghi.

Il MAHABHARATA, quale, la reale fatto di BHARATA, personaggio dei testi sacri piuttosto importanti della religione induista, e condensato di descrizioni, e minuziose, di oggetti volanti, i “VIMANA”, per toccare dai greci Nereo anche Poseidone, al dell’antica roma Nettuno, ai gernami Hler anche Frigg, che abitavano in palazzi posti al di sotto la altezza del mare addirittura sinon muovevano merce veicoli sottomarini.

Sinon presuppone tuttavia quale Tarsis potrebbe risiedere una localita verso settentrione di Cipro, nell’eventualita che Giona, dovette ottenere una mazza sulle coste di Giaffa con Canaan, localita marittima a pochi km a sud dell’attuale Tel Aviv. Tarsis e attuale sin dal conferenza della Genesi qualora l’ultima precetto fortunale e particolare nel conferenza di Giona.